Quali giochi sono stati fatti al Global Game Jam 2013 di Catania?

GD Star Rating
loading…

Evento “multi settore” ma con un tema comune: il videogioco!

Vediamo insieme cosa ci ha proposto la Global Game Jam 2013 Catania chapter..

 

Perché multi settore? Beh al Global Game Jam di Catania c’erano molte attività che andremo a vedere una per una:

 

Videogiochi

Ovvero la competizione che si tiene a livello mondiale tra sviluppatori di videogiochi. Obiettivo: ogni team che partecipa deve realizzare un gioco in 48 ore, ma non uno qualunque… ma un gioco che tenga conto del tema della Globa Game Jam! Qual’era il tema? Un battito cardiaco…. (di seguito il video che ha annunciato a livello globale il tema).

 

Su questo tema si sono cimentati davvero in tanti tra sviluppatori di videogiochi e realizzatori di giochi da tavolo. I progetti realizzati sono stati davvero interessanti e ne diamo una rapida carrellata:

ARgumentedSoftware

TREJADRO

Game02

Il nome Trejadro deriva da un unione del numero delle dee protagoniste della storia, ovvero il 3 e Jadro che in slavo significa cuore.
Il gioco rappresenta oniricamente il viaggio che la protagonista compie per sconfiggere le sue paure, tali paure sono così forti e insite in lei che per ogni volta che incontra queste difficoltà prova un senso di ansia e paura che le fanno battere forte il cuore. Le tre dee aiuteranno la protagonista in un viaggo dentro se stessa in modo da riuscire ad eliminare queste paure dentro di lei.

Team:

Marco Gallo – Programmatore
Valeria Petralia – Grafica
Alessandro Guarrera – Game Design
Simone Vinci

Black Swan

KYLE AND THE CRYSTAL OF LOVE

Game03

Videogioco di genere Platform Action 2D, che vede protagonista Kyle, prescelto successore del dio dell’amore Cupido. Kyle si vedrà costretto a risolvere i problemi causati dai vizi del “capo” se vuole ancora aspirare alla carica di dio dell’amore. Trama: Kyle è un adepto del dio dell’amore prescelto dallo stesso in persona come proprio successore. La carica del dio sta per essere messa a rischio per un errore compiuto da Cupido. Starà al nostro eroe ristabilire l’equilibrio in natura. Guidato da Krya, all’inseguimento delle due dee Kuroi Aeres e Mao artefici del furto del cristallo, cercherà di recuperare le due parti attraverso vari livelli che metteranno alla prova le abilità del giocatore.

Sviluppato da: Blackswan, gruppo Mantea

Membri del Team: (Or. alfabetico)
Messina Dario (Programmatore)
Nicotra Gabriele (Grafico, Sprite Designer)
Ramo Daniela (Suoni e Musiche, Programmatore, Disegnatore)
Santoro Federico Fausto (Project Manager, Game Designer, Programmatore, Grafico, Disegnatore)

Gli amici di Ciccio

SUPER CICCIO ADVENTURE

Game05

Un ragazzo svizzero di nome Ciccio è innamorato di Brunilde: la bella di turno.
Tra i 2 ragazzi, tuttavia, sussiste un grosso problema: il corpo di Ciccio.
Ciccio promette a Brunilde di dimagrire in modo tale da superare questo ostacolo.
Ce la farà? Oppure cadrà nella tentazione di mangiare un panino per strada?

Team:

Michele Maresca: Programmatore
Luigi Cardamone: Programmatore
Claudio Fallica: Grafico
Salvatore Liotta: Game Designer/Grafico

Lapis Lazuli Tree Game08
Questo gioco vorrebbe rappresentare l’intera vita di un albero magico e della natura che vive assieme a quest’albero. L’obiettivo è di realizzare un gioco educativo. Infatti, il giocatore, deve digitare sulla tastiera tutte le lettere che appaiono sullo schermo, se fatto correttamente, un suono di batteria (come un heartbit) si sentirà suonare. Tutte le attività mostreranno l’evoluzione della natura, le vegetazioni e la vita (ad esempio una farfalla che vola in giro, poco simpatici personaggi che vanno in giro per l’albero e qualcos’altro …) e, naturalmente, la crescita della pianta!

Team:
Jessica Catania (2D asset)
Simone Tomasello (3D asset and environment)
Jessica Catania (3D asset and environment)
Marilyn Quattrocchi (3D asset and environment)
Sebastiano Motta (javascript and C#)
Dario Safarally (javascript and C#)

 Limbo Production

CORE DEFENDERS

Game01
 L’idea del cuore non deve essere per forza legata a quell’organo posto al centro del nostro petto che ci tiene in vita.
Esistono molti cuori, e quello che più ci ha ispirato per l’ambientazione del nostro gioco è stato quello del Mondo.
Da qui nasce l’idea di Core Defenders, dove lo scopo del gioco è proteggere il Cuore del Mondo, rappresentato da Yggdrasil, l’albero della vita nella mitologia Norrena.Team:
Riccardo Coco (Game Designer)
Luigi Viagrande (Programmer)
Scala Salvatore Omar (3d Modeler, Texturing)
Anthony Terribile (3d Animator, 3d Fx)
Guido Cannizzaro (Concept Artist, 2d Graphics)
 Limbo Pugger

Éveil

Game04

E’ qui! E’ nuovo! E’ il regalo perfetto per la vostra piccola principessa! La bambola dei suoi sogni! … ma a volte i sogni possono trasformarsi in incubi! Diventare il male. Esplora la stanza ed evita gli altri giocattoli. Segui il battito del cuore e troverai la tua vittima!

Team:

BadPug
Elena Aiello, Concept artist
Christian Bilato, Level Designer

Limbo Production
Sergio Bonfiglio, Game Designer
Saverio Alssandra, Programmatore
Rosario Scarso, Animatore 3D
Vito Battaglia, Grafico 2D
Mario Privitera, Modellatore 3D

Heart Defence Game06
Tu sei l’ultimo di una gloriosa famiglia di linfociti. All’interno di un corpo malato. Sconfiggi la malattia! I virus seguono il flusso di sangue per raggiungere il cuore. Non permettergli di raggiungere il cuore! PS: il sistema immunitario richiede tempo per ricaricare i vostri anticorpi.

Team:

Giovanni Palmeri (Coding)
Gabriele Viglianisi (Coding)
Alberto Solano (Coding)
Lorenzo Venturelli (Grafica)
Giovanni Palmeri (Sound)
Lorenzo (Sound)
Pulse 2013 Game07
Come se tu avessi un defibrillatore, in Pulse 2013 è necessario per mantenere il battito del cuore e mantenere il paziente in vita. Il gioco è di spostare due punti simmetrici rossi e stare il più vicino possibile al onda a impulsi senza toccarla. Se ti avvicini, le onde diventeranno più ampie e si otterranno più punti. Ma attenzione a non toccare l’onda o il gioco finirà subito! Nel caso in cui ci si sposta troppo lontano dalla linea, il polso rallenta e il paziente morirà lentamente.

Team:

Fabio D’Urso con la collaborazione di Salvo Fallica

P.S. mancano altri tre progetti ma non abbiamo nessun dato da inserire. In ogni caso per qualunque necessità o per scaricare i giochi fate riferimento al sito ufficiale della GGJ andando alla pagina relativa ad E-ludo Lab.

 

Sono stati assegnati dei premi ai vari progetti e tra questi vi segnaliamo il premio nostro (il Contest Youtubemark) dove realizzeremo una video recensione al prodotto più innovativo ed originale.

E’ stata un’esperienza intensa, costruttiva e che ha portato molti gruppi a conoscersi, ed in certi casi, a collaborare e ad aggiungere nuovi elementi nel gruppo di sviluppo. E’ questo lo spirito della Global Game Jam 2013!

Molto interessante anche la fase finale dove era necessaria la consegna: i server della Global Game Jam erano intasati perché quasi in tutto il mondo hanno avuto la stessa idea di fare le cose all’ultimo… è naturale nonostante Salvo Fallica, un organizzatore dell’evento, spronava diverse volte i ragazzi a farlo! Ma che cosa si vuole fare? La passione e il tempo hanno fatto concentrare i ragazzi verso il loro progetto!!

Video tratto dai momenti finali della Global Game Jam.

 

Infine vi invitiamo a vedere questo video fatto dai ragazzi di VideoGameSourceIt che hanno realizzato un video riassuntivo di tutto l’evento davvero molto interessante:

 

I premi assegnati verso la fine sono stati diversi e li elenchiamo di seguito:

  1. Premio Neoludica Game Art Gallery per la migliore realizzazione grafica
  2. Premio BoardGame per il miglior gioco da tavolo realizzato
  3. Premio Apps Builder per la migliore app realizzata
  4. Premio GDG per il miglior gioco realizzato in HTML 5
  5. Le Valchirie di Etna Comics All Star

    Le Valchirie di Etna Comics All Star

    Premio Etna Comics All Star per il videogioco che trasformerà in avatar i cosplayers vincitori del contest.

  6. Premio YouTubeMark per il videogioco più originale ed innovativo

Ci soffermiamo su il premio di Etna Comics All Star in quanto particolare: difatti gli sviluppatori dovevano realizzare un gioco dove i personaggi riprendevano gli avatar che hanno vinto all’Etna Comics All Star. Un premio curioso ma molto originale!

Oltre questo premio, ci soffermiamo su quello per i giochi da tavolo. Ebbene c’erano anche i creatori di giochi da tavolo al Global Game Jam di Catania! Il loro scopo è quello di realizzare dei giochi in cui ci si può giocare in compagnia, con regole non eccessivamente restrittive e cercando di adottare diverse strategie per arrivare all’obiettivo. Anche in questo caso gli sviluppatori hanno realizzato dei giochi da tavolo in base al tema. Dal mio punto di vista hanno realizzato dei giochi molto azzeccati in un articolo separato (clicca qui per visualizzarlo).

Di seguito una carrellata di immagini relative alla fase di sviluppo dei giochi:

Ringraziamenti per le foto a Pixher.com

Come per la foto in alto adestra, molte di queste foto sono state scattate dai ragazzi di Pixher.com che ci hanno gentilmente dato la concessione di utilizzare le loro foto di alta qualità (riconoscibili dalla linguetta azzurra) presenti sulla loro pagina di Facebook. Vi consiglio di raggiungere la loro pagina per vedere le restanti foto scattate soprattuto nella parte aperta al pubblico. Faccio personalmente i complimenti a chi ha fatto gli scatti, in questo caso a Giordano Settimo, per la qualità e della scelta di scena ;)

 

Momento di sviluppo,  3° giornata

Momento di sviluppo, 3° giornata

Momento di sviluppo,  3° giornata

Momento di sviluppo, 3° giornata

Momento di sviluppo,  3° giornata

Momento di sviluppo, 3° giornata

Momento di sviluppo,  3° giornata

Momento di sviluppo, 3° giornata

Momento di sviluppo,  2° giornata

Momento di sviluppo, 2° giornata

Momento di sviluppo,  2° giornata

Momento di sviluppo, 2° giornata

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)

Presentazione progetti (terza giornata)


Ti è piaciuto l’articolo?
Allora seguici su Facebook
cliccando su MI PIACE!

Powered by Youtubemark.com | Youtuber, vuoi collaborare? Clicca qui! | Vuoi promuoverti attraverso Youtube? Clicca qui!

GD Star Rating
loading…

Quali giochi sono stati fatti al Global Game Jam 2013 di Catania?, 9.8 out of 10 based on 4 ratings

Commenti su Facebook

Commenti su Facebook

Dario Santocanale

Appassionato di videogiochi e con esperienza nella comunicazione, mi dedico a scrivere articoli passando da analisi di mercato alla ricerca di video divertenti su Youtube. Se avete un canale su Youtube o un prodotto/servizio e desiderate visibilità, contattateci, è gratis!

social social social