Assassin’s Creed IV: Black Flag – Analisi del trailer

GD Star Rating
loading…

Analizziamo il trailer ufficiale rilasciato da Ubisoft di Assassin’s Creed IV: Black Flag

 

Il 4 marzo 2013, Ubisoft presenta Assassin’s Creed IV: Black Flag e rilascia il trailer dell’anteprima mondiale. Il video, sebbene duri appena due minuti, si mostra ricco di contenuti, tutti da analizzare.

Il contesto storico

Ad aprire il trailer di AC IV è nientemeno che Barbanera. Questo primo dettaglio permette di confermare che il gioco sarà ambientato nella Golden Age Of PiracyL’Età D’Oro Della Pirateria. Più precisamente, secondo le riviste specializzate del settore, l’avventura inizierà verso il 1713. Si torna cronologicamente indietro, quindi, rispetto ad Assassin’s Creed III.

Il protagonista

Il protagonista del gioco sarà Edward Kenway, padre di Haytam Kenway e nonno di Connor. La nazionalità del personaggio principale di AC 4, quindi, sarà presumibilmente inglese. Come si può notare dalla bandiera della nave mostrata nel trailer, Edward Kenway è un pirata. Un pirata vero, secondo Barbanera, un pirata tanto abile quanto spietato. Una personalità che, a dirla tutta, non si addice molto ad un membro della confraternita degli assassini. E visto che Edward Haytam è un templare, tutto può essere. Inoltre, il protagonista di AC 4 nasconde un grande segreto. Di cosa si tratta? Non ci è dato saperlo. Per il momento.

Le armi

Edward Kenway è un abile combattente. Le sue armi preferite, almeno secondo il trailer, sono due sciabole (tipicamente settecentesche e molto ben riprodotte) e due pistole. Quattro armi, dunque, che renderanno gli scontri ancora più spettacolari. Confermata, inoltre, la presenza dei moschetti. Come possibile aggiunte, invece, potrebbero esserci delle “armi improvvisate”, o comunque una maggiore interattività con l’ambiente circostante (caratteristica già presente in AC III). Il riferimento è al minuto 0.59 del video, in cui Kenway colpisce un nemico usando un asse di legno trovata nei paraggi.
Per quanto riguarda l’equipaggiamento delle navi, non sembrano esserci importanti innovazioni. Sono stati confermati i cannoni (con le diverse varianti di munizioni) e sarà ancora possibile personalizzare e migliorare la propria nave con armi più potenti e difese più resistenti.

L’ambientazione

Oltre agli oceani, in cui si svolgeranno le battaglie navali, in Assassin’s Creed IV: Black Flag sarà possibile visitare anche una grande varietà di ambienti: isole, covi segreti, giungle… Inoltre, come si può notare al minuto 1.08, sarà possibile esplorare anche i fondali marini, probabilmente alla ricerca di tesori e oggetti preziosi.

Assassin's Creed IV: Black Flag

Insomma, novità e, soprattutto, tante conferme giungono da questo trailer. In attesa di nuove informazioni su Assassin’s Creed IV: Black Flag, lasciate un bel mi piace e… Stay tuned!

Ti è piaciuto l’articolo?
Allora seguici su Facebook
cliccando su MI PIACE!

Powered by Youtubemark.com | Youtuber, vuoi collaborare? Clicca qui! | Vuoi promuoverti attraverso Youtube? Clicca qui!

GD Star Rating
loading…

Assassin’s Creed IV: Black Flag – Analisi del trailer, 9.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenti su Facebook

Commenti su Facebook

Anonimo